Dal nostro brevetto dell’ormai lontano 1994 è partita una campagna nazionale per la “profilassi” contro una delle più efferate tecniche di effrazione contro le serrature a cilindro europeo: il Tubo. Come ben sapranno le innumerevoli vittime che hanno subito questo attacco, esso si effettua in pochi secondi ed in questo modo: 1 si svita la mostrina esterna, 2 si infila un pezzo di tubo innocenti per impalcature attorno al blocchetto esterno 3 facendo leva si spezza il cilindro a metà. Et volilà il gioco è fatto!.

Per evitare questa aggressione la Fontana Tecno ha ideato, prodotto ecommercializzato un dispositivo che non permette la rimozione dall’esterno dei componenti la serratura. Il cosidetto ANTISHOCK. Questa accezione, ormai diventata di utilizzo comune nel campo della sicurezza, lo ricordiamo è anche un marchio registrato dalla Fontana Tecno e quindi protetto dalle leggi italiane. Allo scopo di tutelare l’ignaro chiente è stato quindi creato un sito www.antishock.it

All’indirizzo potete trovare ampio spazio alla storia di questa tecnica e ai possibili primi rimedi, quindi la descrizione dell’efficacia dell’Antishock e dei prodotti complementari che possono aiutare a tenere lontani tutti gli ospiti indesiderati.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *